Diversity&InclusionLaboratorio Formativo/Project work

Obiettivo diversity & inclusion: tecniche di assessment della diversità

Start Date
Febbraio 24, 2024
Duration
20 hours

Obiettivo diversity & inclusion: tecniche di assessment della diversità

Il laboratorio formativo mira a far riflettere sui temi di Diversità e Inclusione con un focus specifico sull’inclusione che riguarda il genere femminile. Tale esigenza sorge dalla consapevolezza che le imprese hanno molto da guadagnare da economie più inclusive, attraverso l’accesso a nuovi mercati, il rilascio di più innovazione e una maggiore stabilità sociale; al contrario, il business ha molto da perdere da un’economia che non riesce a sfruttare appieno il capitale umano.

La diversità e l’inclusione sono difatti concetti strettamente correlati e interdipendenti: la prima come espressione delle caratteristiche che configurano le persone, la seconda come scelta aziendale di tenerle adeguatamente presenti e valorizzarle.

Il corso mira ad offrire ai partecipanti gli strumenti e le competenze tecniche per rispondere efficacemente alle sollecitazioni esterne del contesto e per valutare e misurare l’impatto della diversità nella propria azienda.

Per poter attivare un processo evolutivo D&I è fondamentale infatti che il gruppo di lavoro che presidia il tema abbia in dotazione strumenti di rilevazione in grado di individuare la “specificità culturale” che connota l’organizzazione. Lo sviluppo del Diversity Management parte, dunque, dall’analisi della cultura organizzativa e dalla considerazione delle peculiarità che ciascun’azienda presenta. Le prassi, i processi decisionali, la dimensione e il settore d’intervento sono i fattori che influiscono sulla cultura e sulla fisionomia di un’azienda: per questo, le strategie di Diversity devono essere fortemente contestualizzate.

Se vogliamo quindi agire il cambiamento in ambito organizzativo e con esso il cambiamento culturale di cui il Diversity Management è al tempo stesso origine e risultato, è fondamentale che tale processo coinvolga tutto il personale aziendale e che sia pervasivo delle pratiche e dei valori organizzativi, si basi su pratiche e processi che lo sostengono e si espleti attraverso azioni concrete, visibili e partecipate collettivamente.
Attraverso questo project work, il gruppo di destinatario saranno in grado di

Apprendere ed utilizzare le linee guida per riconoscere la propria ‘cultura organizzativa’ e impostare programmi di cambiamento culturale e di sensibilizzazione sugli stereotipi di cultura e genere nelle organizzazioni.

DETTAGLI

account_balance

Ente erogatore

UN.I.COOP.

account_balance

Località

Via Enrico Fermi, 230

36100, Vicenza

Fase progettuale

1 – Attivazione e intervento

Obiettivo

2-Diversity & Inclusion

people

Tipologia destinatari

Lavoratori, inclusi i lavoratori autonomi

people

Descrizione destinatari

Utenti occupati (donne e uomini) titolari di aziende, liberi professionisti o consulenti aziendali in ambito sviluppo organizzativo, consulenti del lavoro, responsabili HR, responsabili di funzione. Consulenti che supportano le donne nella definizione della propria carriera professionale, dispendenti di istituzioni pubbliche che hanno la finalità di contribuire alla lotta agli stereotipi di genere.

people

Numero destinatari

6

lock

Selezione

description

Tipologia intervento

Laboratorio Formativo/Project Work

schedule

Ore totali

20

date_range

Date intervento

Sabato 24 febbraio – sabato 23 marzo